Jeff Loomis – The River dragon has come – Trascrizione solo + tab
by on Luglio 9, 2020 9:09 AM in Didattica Instruments News

Brano tratto da “Dead heart in a dead world”, disco dei Nevermore del 2000, caratterizzato da una tracklist incredibile e soprattutto dall’utilizzo per la prima volta di una sette corde da parte di Jeff Loomis.
Un sound granitico e complesso quello di Loomis (leggi la mia recensione della SCHECTER JL-7 FR JEFF LOOMIS SIGNATURE MODEL su questo stesso sito), dove l’accordatura dello strumento è stata portata 1/2 tono sotto quella standard (per intenderci avendo il SIb alla settima corda) in modo da ottenere sfumature più oscure e quanto mai pesanti.
“The River dragon has come” contiene uno degli assoli più eleganti della storia del metal.
La parte di solo che ho trascritto e che qui sotto è disponibile per il download in PDF racchiude diverse tecniche: legato, alternate picking ed economy picking.
E’ davvero un utilizzo degli arpeggi diminuiti molto interessante e di notevole impatto melodico.
A me piace riproporlo spesso come warm-up.
Fondamentale sarà partire lentamente (anche se non troppo, si rischia di snaturare il tutto), in modo tale da far proprio il gran numero di salti di posizione e lavorare sulla pulizia del suono.

Nevermore – The River Dragon Has Come – Solo

2014 PasqualeNinni all rights reserved - Site created by Livio Latella Graphic Designer www.liviolatella.com